Tagli corti Donna

Per i tagli corti da donna quest’anno gli anni 80 sono tornati in voga alla grande!

Le proposte dei saloni hanno rivisitato con grande modernità alcuni tagli tipici dei favolosi anni ottanta e per i capelli corti è tornato in auge il taglio corto sui lati e sulla nuca e con un ciuffo bello lungo di lato.

Capelli corti Anni Ottanta

Questo bel taglio corto da donna è reso ancora più perfetto se eseguito con la tecnica del bowl-cut, detto anche doppio taglio che consiste nel tagliare cortissimi i lati e la nuca e poi lasciare ricadere sopra più lunghi i capelli della parte alta della testa. Va eseguito da mani molto esperte per non apparire demodé e infatti i nostri abili parrucchieri lo propongono volentieri asciugato molto liscio e con un colore molto deciso e luminoso oppure in alternativa con un’asciugatura mossa e meche.

Altrimenti un taglio corto da donna che va sempre bene e che si addice soprattutto a chi ha capelli piuttosto spessi ed esigenza di grande praticità è il classico corto sulla nuca e sopra alle orecchio e con capelli leggermente più lunghi sulla parte alta della testa, asciugati abbastanza dritti in avanti, ma con le ciocche abbastanza libere. Si asciuga facilmente con le dita o con una spazzolina ed è molto bello per chi ha le meche.

Capelli Corti Classico